sabato 03 dicembre | 19:34
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Camorra/ Napoli, arrestato Leonardi, latitante faida Scampia

Narcotrafficante catturato nei pressi della stazione centrale

Napoli, 27 dic. (askanews) - stato arrestato Antonio Leonardi, 52enne, considerato dagli investigatori uno dei maggiori narcotrafficanti della zona nord di Napoli che comprende principalmente Secondigliano e Scampia, teatro della cosiddetta seconda faida di camorra in corso negli ultimi mesi proprio per il controllo dei milionari traffici di stupefacenti. Leonardi è stato catturato all'interno di un appartamento in via Ricciardi al civico 28, strada a ridosso della stazione centrale, ospite di una famiglia che, al momento, non risulta a lui imparentata. Leonardi è destinatario di un'ordinaza di custodia cautelare emessa il 19 settembre 2012 per associazione a delinquere di stampo camorristico e traffico di droga. Un provvedimento emesso dalla Procura di Napoli su input delle indagini condotte dal Gico della Guardia di finanza. L'arresto di Leonardi è stato effettuato dalla polizia giudiziaria del commissariato Vicaria. Il latitante, secondo quanto si apprende, avrebbe riorganizzato la fazione dei cosiddetti 'girati' della Vanella Grassi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari