giovedì 19 gennaio | 16:42
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Camorra/ Napoli, agguato al Rione Sanità: un morto e un ferito

Nella serata di ieri, vittima deceduta nel corso della notte

Napoli, 31 dic. (askanews) - Un morto e un ferito: è il bilancio di un agguato di stampo camorristico avvenuto nella serata di ieri a Napoli, in vico San Vincenzo al Rione Sanità. La vittima si chiamava Francesco Bara, aveva 35 anni ed era considerato dagli inquirenti il capozona del clan Lorusso nel popoloso quartiere partenopeo. L'uomo era stato ricoverato in gravissime condizioni presso l'ospedale Cardarelli ed è deceduto nel corso della notte in seguito alle ferite d'arma da fuoco riportate. Non è in pericolo di vita, invece, il 28enne Ciro Staterini, incensurato ma considerato suo guardaspalle. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale