domenica 26 febbraio | 18:56
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Camorra/ Napoli, agguato al Rione Sanità: un morto e un ferito

Nella serata di ieri, vittima deceduta nel corso della notte

Napoli, 31 dic. (askanews) - Un morto e un ferito: è il bilancio di un agguato di stampo camorristico avvenuto nella serata di ieri a Napoli, in vico San Vincenzo al Rione Sanità. La vittima si chiamava Francesco Bara, aveva 35 anni ed era considerato dagli inquirenti il capozona del clan Lorusso nel popoloso quartiere partenopeo. L'uomo era stato ricoverato in gravissime condizioni presso l'ospedale Cardarelli ed è deceduto nel corso della notte in seguito alle ferite d'arma da fuoco riportate. Non è in pericolo di vita, invece, il 28enne Ciro Staterini, incensurato ma considerato suo guardaspalle. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech