martedì 17 gennaio | 12:47
pubblicato il 19/ago/2013 15:11

Camorra: intimidazioni contro prete Caserta. Don Giaquinto, vado avanti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 19 ago - Terza intimidazione in due mesi a Casagiove in provincia di Caserta per don Stefano Giaquinto, il parroco che dal pulpito ha piu' volte fatto nomi e cognomi di camorristi, denunciando traffico di droga, pizzo e illegalita'. Nella notte di ferragosto un rogo e' stato appiccato davanti al centro per tossicodipendenti ''Il Nazareno'' legato alla parrocchia di Santa Maria della Vittoria.

''Non mi fermeranno, credo in una Chiesa che denuncia per annunciare'' spiega don Giaquinto a Radio Vaticana.

''Quando dall'altare si fanno i nomi e cognomi - spiega don Giaquinto - si da' fastidio. Come faccio a dire messa se a quattro passi, a un chilometro, a dieci chilometri, a venti chilometri si vende morte'? Venti giorni fa hanno fatto un blitz e hanno sequestrato otto chili di droga: cocaina purissima. Il papa ci dice: 'Dovete sentire l'odore del vostro gregge'; noi dobbiamo avere la forza di denunciare per annunciare. Ma se non annunciamo nelle nostre strutture, io amo la Chiesa. La amo da morire, abbiamo fallito''.

dab/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Auto, nel 2016 vendite in Europa +6,5% oltre i 15 milioni
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate