giovedì 23 febbraio | 15:59
pubblicato il 19/mar/2012 18:00

Camorra/ Inchiesta Gdf, Gip: Scoperto un mercato della sentenza

Indagine nata da accertamenti su evasione da 146 milioni di euro

Camorra/ Inchiesta Gdf, Gip: Scoperto un mercato della sentenza

Napoli, 19 mar. (askanews) - "Una sorta di mercato della sentenza favorevole al contribuente": è così che il gip Capuano del Tribunale di Napoli definisce il ramificato sistema illegale che, secondo quanto emerso dalle indagini della Guardia di finanza e ricostruito nell'ordinanza di custodia cautelare, coinvolgeva "un numero impressionante di soggetti (giudici tributari, personale di cancelleria, contribuenti, legali) che a tale sistema davano corpo". L'indagine è nata dopo accertamenti, a partire dal 2008, su alcune società del gruppo Ragosta. Le intercettazioni ambientali e telefoniche, nel tempo, hanno svelato scenari "addirittura imbarazzanti - scrive il gip nel provvedimento cautelare - in relazione al cattivo funzionamento delle commissioni tributarie del territorio napoletano (in particolare quella provinciale e in alcuni casi con il coinvolgimento di alcuni componenti della Commissione regionale)". Quel che ha portato gli investigatori a unire le indagini sul gruppo Ragosta e i suoi rapporti con esponenti del clan Fabbrocino al mondo della giustizia tributaria è stato il risultato dei 27 accertamenti fiscali che il nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza compì nell'aprile 2008 nei confronti di altrettante società riconducibili al gruppo Ragosta. I finanzieri scoprirono una ingente evasione di imposta "tramite l'utilizzo di crediti di imposta artatamente creati" (si parla di circa 146 milioni di euro), e poi fatture per operazioni ritenute inesistenti e una serie di altre irregolarità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech