domenica 04 dicembre | 16:11
pubblicato il 06/dic/2011 15:29

Camorra, gli affari, la politica e i Casalesi: 52 in manette

Richiesta d'arresto alla Camera per Cosentino, indagato Cesaro

Camorra, gli affari, la politica e i Casalesi: 52 in manette

Milano, (askanews) - Tutto ruotava intorno a Casal di Principe, regno indiscusso del clan dei Casalesi. Ed è da lì che sono partiti gli inquirenti per l'operazione "Il principe e la scheda ballerina" che ha portato all'arresto di 57 persone, 52 finite in carcere e 5 ai domiciliari, tutte legate in qualche modo alle fazioni degli Schiavone e dei Bidognetti.Tra loro nomi eccellenti come l'ex sottosegretario all'economia del governo Berlusconi, Nicola Cosentino, per il quale la magistratura ha chiesto l'autorizzazione all'arresto alla Camera. Bufera anche sul presidente della provincia di Napoli, Luigi Cesaro, che per ora figura solo come indagato: avrebbe accompagnato Cosentino presso una filiale Unicredit di Roma per sollecitare la banca a concedere un prestito ad alcuni imprenditori legati alla camorra.Dietro questa operazione si intrecciano tre diverse vicende: il controllo del voto per le elezioni del 2007 e del 2010, la gestione del ciclo del calcestruzzo e la costruzione del centro commerciale "Il principe" a Casal di Principe. Gli inquirenti ritengono che la matrice però sia una sola: il controllo delle attività politiche, economiche ed estorsive dell'Agro Aversano da parte dei Casalesi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari