giovedì 08 dicembre | 11:42
pubblicato il 04/gen/2013 09:27

Camorra: faida di Scampia, arrestato il boss Mennetta

Camorra: faida di Scampia, arrestato il boss Mennetta

(ASCA) - Roma, 4 gen - E' stato arrestato dalla squadra mobile della questura di Napoli il boss Antonio Mennetta, ritenuto il capo dei Girati, una delle due cosche coinvolte nella faida di Scampia. Ritenuto tra i cinque latitanti piu' pericolosi della faida di Scampia, Mennetta e' stato rintracciato in una villetta nelle vicinanze di Scafati, nel salernitano. Il pregiudicato, 28 anni, esponente della Vanella Grassi contrapposto al clan degli Scissionisti Abete-Abbinante, era ricercato dallo scorso settembre e la sua fotografia era stata diffusa nell'ottobre 2012 insieme a quella di altri quattro latitanti. Ieri sera era gia' stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Napoli Ciro Cortese, 34 anni, esponente del clan camorristico Vanella-Grassi, braccio destro di Mennetta. Gia' noto alle forze dell'ordine, Cortese e' stato fermato a Casavatore (suo paese di origine), vicino Secondigliano. Era ricercato dal 5 dicembre scorso e, accusato di ricettazione, ritorsione e calunnia, deve scontare 1 anno e 8 mesi. Attualmente si trova nel carcere napoletano di Poggioreale. com/map/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni