sabato 10 dicembre | 15:41
pubblicato il 08/feb/2011 07:50

Camorra/ Estorsioni e spaccio droga nel Napoletano, 22 arresti

Provvedimenti per capi e gregari clan Rega ed Egizio

Camorra/ Estorsioni e spaccio droga nel Napoletano, 22 arresti

Napoli, 8 feb. (askanews) - Ventidue persone, ritenute capi e gregari dei clan camorristici Rega ed Egizio, attivi nell'hinterland napoletano, sono state arrestate nel corso di un blitz dei carabinieri. Sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi. Durante le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, i militari dell'Arma hanno scoperto che i due clan avevano stretto alleanza per organizzare meglio gli affari illeciti a Castello di Cisterna e Casalnuovo, definito i ruoli di ognuno degli affiliati dei gruppi criminali e perseguito estorsioni ai danni degli imprenditori del territorio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina