sabato 25 febbraio | 17:28
pubblicato il 08/feb/2011 07:50

Camorra/ Estorsioni e spaccio droga nel Napoletano, 22 arresti

Provvedimenti per capi e gregari clan Rega ed Egizio

Camorra/ Estorsioni e spaccio droga nel Napoletano, 22 arresti

Napoli, 8 feb. (askanews) - Ventidue persone, ritenute capi e gregari dei clan camorristici Rega ed Egizio, attivi nell'hinterland napoletano, sono state arrestate nel corso di un blitz dei carabinieri. Sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi. Durante le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, i militari dell'Arma hanno scoperto che i due clan avevano stretto alleanza per organizzare meglio gli affari illeciti a Castello di Cisterna e Casalnuovo, definito i ruoli di ognuno degli affiliati dei gruppi criminali e perseguito estorsioni ai danni degli imprenditori del territorio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech