martedì 06 dicembre | 04:26
pubblicato il 02/ago/2013 11:17

Camorra: Dia sequestra beni per oltre 800mila euro a affiliato Casalesi

Camorra: Dia sequestra beni per oltre 800mila euro a affiliato Casalesi

(ASCA) - Firenze, 2 ago - Su provvedimento del tribunale di Napoli, gli uomini della direzione investigativa antimafia (Dia) del capoluogo campano e di Firenze hanno sottoposto a sequestro preventivo di una societa' e relativi beni aziendali, dal valore superiore agli 800mila euro, appartenenti a Sglavo Giovanni, ritenuto affiliato al clan dei Casalesi.

Piu' nel dettaglio - precisa una nota - Sglavo e' uno dei principli indigati tra gli arrestati nel corso dell'operazione 'Angelica', maxi blitz anti-camorra risalente a febbraio scorso.

L'uomo deve rispondere dei reati di associazione di stampo mafioso ed estorsione ed le sue disponibilita' sono gia' sotto sequestro in quanto e' risultato effettivo titolare di beni formalmente intestati a soggetti prestanome.

A questi si aggiungono la societa' ''Srl Inedilizia'', con sede a Pisa, ceduta a piu' riprese al giovane figlio, appena maggiorenne, dell'uomo il quale ''non poteva avere le capacita' imprenditoriali necessarie per la gestione di una attivita' economica'', scrive la Dia.

Il giudice ha quindi disposto il sequestro dell'azienda e dei terreni e fabbricati dal valore di 800mila euro acquistati dalla societa' nelle province di Caserta, Lucca e Pisa motivando che tutti i beni mobili ed immobili di cui risultano a vario titolo proprietari od intestatari gli appartenenti al nucleo familiare Sglavo siano riferibili ad un'unica matrice e regia ovvero allo Sglavo Giovanni, e che abbiano un valore sproporzionato rispetto alle possibilita' economiche dello stesso, rappresentando quindi il probabile prodotto di accumulazioni ed investimenti di proventi illeciti''.

com-stt/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari