lunedì 23 gennaio | 15:58
pubblicato il 26/feb/2014 09:35

Camorra: Dia Napoli, quattro fermi per estorsione aggravata

Camorra: Dia Napoli, quattro fermi per estorsione aggravata

(ASCA) - Napoli, 26 feb 2014 - Il Centro Operativo Dia di Napoli sta completando l'esecuzione di un decreto di fermo emesso dalla Dda partenopea nei confronti di appartenenti al clan Moccia, operante in Afragola ed zone limitrofe, tutte ritenute responsabili di estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un imprenditore che si era aggiudicato un appalto nel comune di Afragola.

Uno dei fermati, spiega la Dia, e' considerato tra gli attuali elementi di spicco dell'organizzazione criminale operante in Afragola.

Il fermo si e' reso indispensabile anche per tutelare l'incolumita' del'imprenditore.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4