domenica 11 dicembre | 09:01
pubblicato il 22/ago/2011 10:52

Camorra/ Catturato sul Gargano reggente clan del Nolano

In manette Ciro Di Domenico, ricercato dal giugno scorso

Camorra/ Catturato sul Gargano reggente clan del Nolano

Napoli, 22 ago. (askanews) - Ciro Di Domenico, ritenuto il reggente dell'omonimo clan camorristico attivo nel Nolano e dedito alle estorsioni, è stato catturato in un agriturismo di Vieste, sul Gargano in provincia di Foggia. L'uomo, 52 anni, detto 'o cinese', era ricercato dal giugno scorso. I carabinieri gli hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Nola (Napoli) per violazione agli obblighi e alle prescrizioni imposte con la sorveglianza speciale. Al momento della cattura, in località Toma Rosso lungo la strada Vieste-Mattinata, Di Domenico aveva con sé una carta d'identità falsa con la propria fotografia, ma le generalità di un uomo di Nola. Denunciate per favoreggiamento personale tre persone originarie della provincia di Pavia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina