sabato 25 febbraio | 21:40
pubblicato il 24/ago/2011 14:24

Camorra, arrestato in Spagna latitante tradito da Facebook

Salvatore D'Avino tradito da foto pubblicate da compagna

Camorra, arrestato in Spagna latitante tradito da Facebook

Tradito da Facebook. Salvatore D'Avino, legato al clan camorristico dei Giuliano, in queste immagini mentre viene arrestato a Marbella, è stato preso dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli in un'operazione congiunta con la Guardia Civil spagnola. Il 39enne, inserito nell'elenco dei 100 latitanti più pericolosi, si era rifugiato prima in Marocco e poi in Spagna ed è stato scoperto per colpa di alcune foto pubblicate dalla sua compagna sul social network che non ha resistito a condividere gli scatti delle vacanze in Costa del Sol. Le immagini hanno fornito alle forze dell'ordine i dettagli sulla località in cui si trovava D'Avino che ora dovrà scontare circa 20 anni di reclusione per traffico e spaccio di droga aggravati dal metodo mafioso.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech