sabato 03 dicembre | 10:37
pubblicato il 23/feb/2012 12:32

Camorra, arrestato dalla Gdf un imprenditore salernitano

Sequestrati beni per 15 milioni, sette denunciati

Camorra, arrestato dalla Gdf un imprenditore salernitano

Salerno (askanews) - Un imprenditore salernitano, ritenuto vicino ad un clan camorristico operante sul territorio è stato arrestato dalla Guardia di Finanza che gli ha anche sequestrato beni per un valore di 15 milioni di euro. Corrado Ferdinando, è un pregiudicato appartenente al "clan Serino", capeggiato da Aniello Serino, alias "o'pope". Quest'ultimo zio dello stesso Corrado ed era già stato arrestato in passato in analoga vicenda giudiziaria.Il sequestro preventivo è scattato per tre aziende; 8 punti vendita di supermercati; 28 tra appartamenti, terreni e locali commerciali; 2 stabilimenti balneari a Pontecagnano e Vietri sul Mare; 10 veicoli commerciali, auto e moto di lusso e 30 conti correnti bancari.

Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari