giovedì 19 gennaio | 18:05
pubblicato il 23/feb/2012 12:32

Camorra, arrestato dalla Gdf un imprenditore salernitano

Sequestrati beni per 15 milioni, sette denunciati

Camorra, arrestato dalla Gdf un imprenditore salernitano

Salerno (askanews) - Un imprenditore salernitano, ritenuto vicino ad un clan camorristico operante sul territorio è stato arrestato dalla Guardia di Finanza che gli ha anche sequestrato beni per un valore di 15 milioni di euro. Corrado Ferdinando, è un pregiudicato appartenente al "clan Serino", capeggiato da Aniello Serino, alias "o'pope". Quest'ultimo zio dello stesso Corrado ed era già stato arrestato in passato in analoga vicenda giudiziaria.Il sequestro preventivo è scattato per tre aziende; 8 punti vendita di supermercati; 28 tra appartamenti, terreni e locali commerciali; 2 stabilimenti balneari a Pontecagnano e Vietri sul Mare; 10 veicoli commerciali, auto e moto di lusso e 30 conti correnti bancari.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, 9 orologi atomici in avaria sui 18 satelliti di Galileo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale