giovedì 08 dicembre | 09:28
pubblicato il 18/giu/2013 15:08

Caldo: il picco nelle prossime ore, ma non sara' ondata eccezionale

Caldo: il picco nelle prossime ore, ma non sara' ondata eccezionale

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''Il caldo africano raggiungera' il picco nelle prossime ore, quando si potranno superare punte di 34-35*C sulle aree interne dalla Valpadana al Meridione''.

Lo afferma in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara, ou precisando che ''non si tratta di un'ondata di caldo eccezionale''.

''Fino a giovedi' - preannuncia l'esperto - soffriremo di piu' il caldo anche a causa dell'afa, che si fara' sentire soprattutto su coste e pianure, con temperature percepite fino a 38-41*C; sara' difficile dormire di notte nelle grandi aree urbane''. Per sfuggire alla canicola il mare sara' l'ideale, grazie alla brezze marine; per chi va in montagna, invece, attenzione che entro le ore serali potra' scoppiare qualche temporale di calore. ''Per quanto intensa non si tratta di un'ondata di caldo eccezionale, anzi e' normale che avvenga in questo periodo.

Ben altra cosa il caldo feroce che interesso' soprattutto il Sud Italia verso la fine di giugno 2007, quando si superarono abbondantemente i 40*C: 47*C a Foggia, 45*C a Bari, 44*C a Palermo, Catania e Lecce, 43*C a Messina, 39*C a Cagliari''.

''Giovedi' ci sfiorera' la perturbazione che ha causato violenti temporali e devastanti grandinate sulla Francia, con qualche forte temporale al Nord'' prevede l'esperto di 3bmeteo.com. ''In realta' - prosegue - i primi temporali sono attesi su Valle d'Aosta, Piemonte, nordovest Lombardia gia' entro mercoledi' sera, dove non escludiamo fenomeni violenti con raffiche di vento e grandinate''.

A seguire qualche rovescio o temporale sfilera' verso le Alpi orientali, interessando solo marginalmente le pianure a nord del Po, ma favorendo anche uno smorzamento della canicola a partire dal nordovest. Ancora gran caldo al centrosud, ma pure qui in attenuazione entro il weekend, quando giungeranno correnti piu' fresche occidentali, che favoriranno qualche rovescio o temporale oltre che sulle Alpi anche sugli Appennini, mentre su coste e pianure prevarra' ancora il sole. com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni