domenica 04 dicembre | 09:38
pubblicato il 30/giu/2012 12:42

Caldo/ Gli esperti: Caronte si batte bevendo in modo corretto

Il parere degli scienziati dell'Osservatorio Sanpellegrino

Caldo/ Gli esperti: Caronte si batte bevendo in modo corretto

Roma, 30 giu. (askanews) - L'estate entra nel vivo, le temperature toccano picchi altissimi e un'ondata di caldo africano percorrerà nei prossimi giorni tutta la penisola. Per sconfiggere il tanto temuto Caronte gli esperti dell'Osservatorio Sanpellegrino consigliano di idratarsi correttamente ed evitare stanchezza, cefalee, difficoltà di concentrazione e crampi. Anziani, bambini e donne sono le categorie più a rischio, che devono attrezzarsi per far fronte all'afa ed evitare rischi per la salute. Dagli esperti arrivano le semplici ma necessarie regole per battere Caronte: bere abbondanti quantità di acqua ricca di minerali e reintegrare ogni perdita di liquidi. Le donne devono bere almeno mezzo litro al mattino e idratarsi a piccole dosi ogni ora mentre gli anziani, in particolare, devono idratarsi correttamente perché avvertono meno lo stimolo della sete. E' quanto riporta Inabottle.it in un articolo sui rischi che il caldo estivo porta con sè e sui consigli pratici per affrontare l'afa e i rischi di disidratazione. "Il punto fondamentale è riuscire ad affrontare prontamente il rischio disidratazione: problema riguardante soprattutto le categorie più rischio come anziani, donne e bambini - come sottolinea Umberto Solimene Professore dell'Università degli Studi di Milano e membro dell'Osservatorio Sanpellegrino - Con una diminuzione del 5% del peso corporeo avremo crampi, mentre arrivando ad una perdita del 7% compariranno allucinazioni e perdita di coscienza. Infine, se si raggiunge il 20%, il valore risulterà incompatibile con la vita. E' importante quindi bere abbondanti quantità di acqua, preferibilmente ricca di minerali, rappresenta una mossa astuta e vincente, utile ad assumere importanti elementi quali per esempio il calcio ed il magnesio, indispensabili per compensare la sudorazione". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari