venerdì 09 dicembre | 10:50
pubblicato il 18/giu/2013 12:00

Caldo/ Giovedì allarme rosso in 14 città, "rischi per la salute"

Dopodomani picco dell'afa, "condizioni emergenza" al centro-nord

Caldo/ Giovedì allarme rosso in 14 città, "rischi per la salute"

Roma, 18 giu. (askanews) - Allarme caldo: giovedì, quando secondo gli esperti ci sarà il picco dell'afa con temperature che arriveranno sui 40 gradi percepiti, per ben 14 città è attesa una 'ondata di calore' con "condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute". Lo dice il Bollettino sulle ondate di calore del Ministero della Salute, secondo il quale dopodomani dovranno fare attenzione al gran caldo anche le "persone sane e attive" e "non solo i sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche". In totale sono 14 le città per le quali giovedì si prevede un livello di rischio 3, il massimo della scala: Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Trieste, Venezia e Verona. Livello 2 invece (condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili) per altre 5 città: Ancona, Bari, Napoli, Palermo e Reggio Calabria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina