domenica 11 dicembre | 15:28
pubblicato il 18/giu/2011 14:46

Caldo/ Coldiretti: in spiaggia con frutta che abbronza

Ecco la top ten della tintarella naturale a chilometri zero

Caldo/ Coldiretti:  in spiaggia con frutta che abbronza

Roma, 18 giu. (askanews) - Arrivano per la prima volta sulla spiaggia i "pony express" della frutta e verdura che abbronza direttamente sotto l'ombrellone per difendere dal caldo e garantire la tintarella naturale ai tanti stakanovisti della spiaggia che non vogliono perdere neanche un minuto di sole. La novità dell'estate 2011 è stata inaugurata dalla Coldiretti sul lungomare di Pescara, in occasione dell'iniziativa "INNOVABIO", nell'ambito del più grande mercato di prodotti biologici dell'estate italiana promosso dalla Fondazione Campagna Amica nel capoluogo abruzzese, con le bio-curiosità offerte dagli agricoltori provenienti dalle diverse Regioni, (sopratutto Lazio, Sicilia, Sardegna, Calabria, Puglia, Marche, Campania oltre all'Abruzzo) per il fine settimana a partire sul lungomare Giacomo Matteotti a Pescara in Abruzzo dove lo sviluppo dell'enogastronomia locale e del turismo rappresentano leve determinanti per la ripresa dell'economia nel dopo terremoto. Lettino per lettino, i pony express della frutta della Coldiretti offrono ai turisti e ai cittadini presenti in spiaggia carote, ortaggi e frutta ad "effetto abbronzante" che contribuiscono a migliorare l'umore e il relax in un week end segnato dal caldo afoso. Una iniziativa particolarmente apprezzata dalle persone anziane per prevenire il rischi del colpo di sole, ma anche dai giovani sempre piu' attenti alla dieta e all'alimentazione sana con l'arrivo dell'estate. Secondo una analisi della Coldiretti sono bocciati alla prova costume quasi quattro italiani su dieci (35 per cento) che risultano sovrappeso o addirittura obesi (10 per cento), con una netta prevalenza degli uomini rispetto alle donne. Con l'arrivo del caldo estivo è importante consumare frutta e verdura fresca, fonte di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi per mantenere l'organismo in efficienza e per combattere i radicali liberi prodotti come conseguenza dell'esposizione solare. Antiossidanti "naturali" sono infatti le vitamine A, C ed E che - sottolinea la Coldiretti - sono contenute in abbondanza in frutta e verdura fresca. Questi vegetali - continua la Coldiretti - sono dunque alimenti che soddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, mantengono in efficienza l'apparato intestinale con il loro apporto di fibre e si oppongono all'azione dei radicali liberi prodotti nell'organismo dall'esposizione al sole, nel modo più naturale ed appetitoso possibile. La top ten della tintarella della salute 1. Carote 1200 2. Spinaci e radicchi 500-600 3. Albicocche 350-500 4. Cicorie e lattughe 220-260 5. Meloni gialli 200 6. Sedano 200 7. Peperoni 100-150 8. Pomodori 50-100 9. Pesche 100 10. Cocomeri e ciliegie 20-40 (*) in microgrammi di Vitamina A o in quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi di parte edibile

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina