sabato 25 febbraio | 11:00
pubblicato il 11/giu/2011 10:09

Calcioscommesse/Pm Cremona: Partite truccate ma reato da provare

Alla 'Stampa': "Chi ha investito milioni non è massa creduloni"

Calcioscommesse/Pm Cremona: Partite truccate ma reato da provare

Roma, 11 giu. (askanews) - "Un conto sono i fatti, un altro le sensazioni" ma "la sensazione non è la Madonna che mi viene in sogno a indicarmi la strada. La verità è che molte persone si sono sedute davanti a me e mi hanno parlato di combine in serie A. Nelle carte ho letto frasi che ovviamente non posso rivelare ma sono consapevole che da qui a riuscire a dimostrare un reato la strada è lunga". A parlare, in una intervista alla 'Stampa'. è il procuratore capo di Cremona, Roberto Di Martino che alle prese con l'inchiesta sullo scandalo delle presunte partite di calcio truccate. "Il gruppo di Erodiani e compagni è da serie B e C. Bolognesi e zingari si muovono in contesti più altolocati" aggiunge ribadendo che "questa è un'indagine che durerà a lungo" e, al momento, "la maggior parte delle persone sentite ha ammesso di aver cercato di truccare partite. Molti ne hanno aggiunto delle nuove all'elenco". "Francamente - conclude il procuratore - è difficile ritenere che tutta questa gente che investe centinaia di milioni di euro in via continuativa, sia una massa di creduloni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech