martedì 06 dicembre | 07:18
pubblicato il 04/giu/2011 12:07

Calcioscommesse/ Proseguono interrogatori davanti a Gip Cremona

Davanti al Gip Salvini compariranno Buffone, Giannone e Parlato

Calcioscommesse/ Proseguono interrogatori davanti a Gip Cremona

Cremona, 4 giu. (askanews) - Dovrebbero iniziare intorno alle 12.30 di oggi al Tribunale di Cremona gli interrogatori di garanzia delle ultime tre persone arrestate il 1 giugno scorso nell'ambito dell'inchiesta della locale Procura su un giro di scommesse su partite truccate. Dopo che ieri erano comparsi davanti al gip Guido Salvini, Marco Pirani, Massimo Erodiani, Marco Paoloni e Antonio Bellavista, oggi dovrebbero essere ascoltati il 41enne napoletano Gianfranco Parlato, il 55enne aquilano Giorgio Buffone, direttore sportivo del Ravenna Calcio e Francesco Giannone, il 46enne calabrese che, secondo l'indagine, tutelava gli interessi di una delle due organizzazioni che scommetteva sugli incontri. Il primo ad essere sentito oggi dovrebbe essere Gianfranco Parlato. Il suo legale, Achille Macrelli, entrando in Tribunale ha spiegato che il suo assistito intende parlare con il Gip. Alfonso Vaccari, avvocato di Buffone, ha spiegato che anche il suo assistito non intende avvalarsi della facoltà di non rispondere. Pirani, che ieri era stato sentito per primo dal Gip, aveva parlato di altre cinque società (anche di Serie A) svelando che altre tre partite, oltre alle 18 già citate nell'ordinanza di custodia cautelare, sarebbero state "condizionate" o "taroccate". Nel frattempo gli approfondimenti della Squadra Mobile proseguono e martedì prossimo Pirani sarà ascoltato dal Procuratore Di Martino, poi mercoledì toccherà a Erodiani e venerdì a Paoloni. La sensazione è che nelle mani degli inquirenti non ci sia solo un quadro preciso ma che ci siano una serie di elementi destinati ad aprire nuovi filoni di indagine.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari