sabato 10 dicembre | 21:35
pubblicato il 28/dic/2011 10:23

Calcioscommesse/ Pm Cremona: Nulla che riconduca ai tre azzurri

Così Di Martino su nomi di Buffon, Fabio Cannavaro e Gattuso

Calcioscommesse/ Pm Cremona: Nulla che riconduca ai tre azzurri

Milano, 28 dic. (askanews) - "Non è emerso nulla che riconduca a questi tre calciatori". E' quanto ha affermato Roberto Di Martino, il Procuratore di Cremona che coordina le indagini sul calcioscommesse, in merito ai nomi di Gigi Buffon, Fabio Cannavaro e Gennaro Gattuso emersi in una conversazione intercettata di un indagato e allegata alle carte dell'inchiesta "Last Bet". Il 30 settembre scorso l'ex preparatore atletico dei portieri del Ravenna è in auto con un suo amico soprannominato 'Maurinho', e tra l'altro afferma "Buffon gioca 100-200mila euro al mese... Lui, Gattuso... Cannavaro... sono proprio malati". "Questa intercettazione non l'ho ancora letta e di questa storia non so nulla, ma in questi giorni non è emerso nulla in questo senso" continua Di Martino, precisando che "comunque il fatto solo di scommettere non significa automaticamente un coinvolgimento nelle combine".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina