venerdì 09 dicembre | 07:40
pubblicato il 06/giu/2011 18:05

Calcioscommesse/ Abete: Rafforzare sanzioni su mancate denunce

"Sulla giustizia sportiva si opererà in tempi rapidi"

Calcioscommesse/ Abete: Rafforzare sanzioni su mancate denunce

Roma, 6 giu. (askanews) - Tra le immediate iniziative da adottare per arginare lo scandalo del calcioscommesse la Federazione italiana gioco calcio intende "attivare l'obbligo di denuncia sull'articolo 6 'divieto di scommesse' e rafforzare il sistema sanzionatorio per chi viola le norme e per chi non rispetta l'obbligo della denuncia". Lo ha detto il presidente della Figc Giancarlo Abete, a margine della giunta del Coni, spiegando che in questo senso "la giustizia sportiva potrebbe operare anche sulle responsabilità oggettive e non solo dirette". Abete ha anche detto che una delle problematiche da affrontare sarà "le conseguenze a livello di ingiustizia sportiva sulle indagini della procura di Cremona. Abbiamo già programmato per gli articoli 7 e 8 sugli illeciti sportivi e amministrativi di allargare in sede di consiglio federale all'articolo 6 'divieto di scommessa' per consentire di abbreviare i tempi in modo che i procedimenti si svolgano in tempi utili per riprendere in tempo regolarmente il campionato di calcio 2011-2012".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni