sabato 03 dicembre | 11:18
pubblicato il 04/feb/2012 07:57

Calcioscommesse/ A Cremona arrestati Mario Cassano e Iacovelli

Sono il portiere del Piacenza e un infermiere barese

Calcioscommesse/ A Cremona arrestati Mario Cassano e Iacovelli

Milano, 4 feb. (askanews) - Nuovi arresti nell'ambito dell'inchiesta "Last Bet" sul calcioscommesse coordinata dalla Procura di Cremona: questa mattina sono stati arrestati il portiere del Piacenza Mario Cassano e l'infermiere barese Angelo Iacovelli. Nei confronti dei due sono stati eseguiti dei provvedimenti di custodia cautelare firmati dal Gip Guido Salvini su richiesta del Procuratore Roberto Di Martino che sono stati eseguiti dalla polizia. L'accusa per entrambi sarebbe quella di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva, la stessa che ha portato in carcere fino ad oggi una trentina di persone. Nel gennaio scorso, il nome del portiere Cassano era emerso dopo l'interrogatorio dell'ex capitano dell'Atalanta Cristiano Doni, per la presunta combine per il match Atalanta-Piacenza. Iacovelli era stato ascoltato (facendo alcune ammissioni) nei giorni scorsi dai magistrati di Bari che indagano su un altro filone del calcioscommesse, e sarebbe ritenuto essere un tramite tra scommettitori e alcuni calciatori.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari