venerdì 24 febbraio | 10:10
pubblicato il 20/gen/2012 12:27

Calcio/ Tifoso genoano grave dopo incidente con polizia

Ubriaco, avrebbe aggredito un agente allo stadio di San Siro

Calcio/ Tifoso genoano grave dopo incidente con polizia

Roma, 20 gen. (askanews) - Un tifoso del Genoa è rimasto gravemente ferito dopo una colluttazione con un agente della polizia che voleva impedirgli di entrare allo stadio di San Siro, dove era in programma la partita Inter-Genoa. L'uomo, Massimo M. Di 38 anni, secondo la polizia era ubriaco. L'agente avrebbe tentato di riportarlo alla calma, inutilmente. Nella colluttazione il giovane è caduto a terra battendo violentemente la testa. Il tifoso è ora ricoverato al Policlinico in prognosi riservata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech