giovedì 08 dicembre | 19:52
pubblicato il 09/giu/2011 19:31

Calcio-scommesse/Abete:Posticipare sanzioni sarebbe morte sistema

Presidente Figc: Dobbiamo comunque agire nei tempi disponibili

Calcio-scommesse/Abete:Posticipare sanzioni sarebbe morte sistema

Roma, 9 giu. (askanews) - "Non ho mai pensato a non chiudere" le determinazioni della Federcalcio sugli sviluppi dello scandalo calcio-scommesse "prima del prossimo campionato, sarebbe inaccettabile per il nostro modo di essere". quanto ha detto il presidente della Figc Giancarlo Abete a conclusione del consiglio federale di oggi a Roma, ribadendo l'intenzione di iniziare regolarmente i prossimi campionati di calcio. "Capiamo la complessità legata ai tempi brevi disponibili - ha continuato - ma se dicessimo che tutto quello avvenuto nella stagione 2010-2011 venga valutato e sanzionato nella prossima stagione ci sarebbe una perdita di credibilità rispetto all'opinione pubblica. Dobbiamo avere la forza e la capacità di riuscire nei termini compatibili, come è avvenuto in momenti ancora più gravi". Quanto a future e impreviste evoluzioni delle inchieste, Abete ha ricordato che "è chiaro che l'indagine non è ancora chiusa, ma gli atti sono disponibili. Le indagini possono continuare legittimamente per mesi, ma aspettare (nelle decisioni sulla giustizia sportiva, ndr) sarebbe la morte del sistema calcio. Dobbiamo comunque agire nei tempi disponibili, poi se emergono fatti nuovi ci sono comunque altri strumenti disponibili, come le revocatorie", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni