mercoledì 22 febbraio | 05:21
pubblicato il 01/giu/2011 11:41

Calcio-scommesse/ Indagato a piede libero anche Cristiano Doni

Beniamino dell'Atalanta con un passato in Juve e nazionale

Calcio-scommesse/ Indagato a piede libero anche Cristiano Doni

Roma, 1 giu. (askanews) - Nell'indagine sul calcio scommesse sarebbe coinvolto anche Cristiano Doni, benianino dei tifosi dell'Atalanta, con un passato in Juve e in nazionale. Doni, a quanto si apprende da fonti investigative, sarebbe indagato a piede libero come Stefano Bettarini. L'indagine, condotta dalla squadra mobile di Cremona, che ha scoperto un giro di partite di calcio truccate in serie B e Lega Pro,coinvolge calciatori professionisti, attuali ed ex, manager, titolari di agenzie di scommesse, liberi professionisti e ha portato all'arresto di 16 persone in tutta Italia, di cui sette in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere e 9 ai domiciliari. Tra le persone finite ai domiciliari anche Beppe Signori, ex capitano della Lazio ed ex nazionale. Sono invece 28 gli indagati a piede libero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia