mercoledì 07 dicembre | 20:16
pubblicato il 23/apr/2012 20:00

Calcio/ Genoa, follia ultrà: firmati i primi Daspo

Tifosi responsabili disordini identificati grazie a immagini

Calcio/ Genoa, follia ultrà: firmati i primi Daspo

Milano, 23 apr (askanews) - Il questore di Genova, Massimo Maria Mazza, ha firmato i primi Daspo nei confronti di alcuni tifosi del Genoa che ieri, a Marassi, si sono resi protagonisti degli incidenti che hanno provocato la sospensione di quasi un'ora della partita di campionato della squadra rossoblù contro il Siena. Nei confronti dei tifosi è stato utilizzato il pugno duro, ovvero la pena massima prevista dalle norme in materia: il divieto di assistere alle manifestazioni sportive per cinque anni con obbligo di firma. Nelle prossime ore sono previsti altri provvedimenti, in tutto circa una decina, nei confronti di altri sostenitori genoani. I tifosi responsabili della sospensione del match e del lancio di fumogeni in campo sono stati identificati grazie alle immagini televisive e ai filmati delle telecamere posizionate all'interno dello stadio. Una volta esaminate le immagini e i video, i Daspo potrebbero essere abbinati alla richiesta di misure di custodia cautelare nei confronti di chi ha commesso reati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni