giovedì 23 febbraio | 19:57
pubblicato il 03/dic/2013 13:02

Calcio: Dassu',per Polonia operato polizia corretto. Prove contro tifosi

(ASCA) - Roma, 3 dic - In merito ai 149 tifosi laziali fermati la scorsa settimana dalla polizia a Varsavia, dei quali 22 ancora trattenuti, il sottosegretario all'interno polacco ha riferito all'ambasciatore italiano nel paese, Riccardo Guariglia, che - in base alle prove acquisite e a disposizione della difesa - ''l'operato della polizia polacca e' stato conforme alle procedure, pur riconoscendo che eventuali comportamenti al di sotto degli standard non sono ammessi e che gli italiani, come tutti i cittadini Ue, sono liberi di esporre denuncia''.

Lo ha detto il viceministro degli Esteri, Marta Dassu', riferendo alla Camera sulla vicenda. Sempre nel medesimo colloquio, il sottosegretario dell'Interno polacco, ha informato l'ambasciatore che ''tutte le prove prodotte dalla polizia sarebbero nelle mani dei magistrati e che sarebbero anche ben piu' ampie rispetto ai video sugli incidenti circolate. Tali prove non sono state rese pubbliche, ma sono a disposizione degli avvocati difensori (dei tifosi trattenuti) che hanno ampia possibilita' di visionarla'', ha informato Dassu'.

stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech