venerdì 24 febbraio | 12:05
pubblicato il 17/feb/2011 11:18

Calcio/ Corte Ue: No a esclusiva a pay-Tv per europei e mondiali

Fifa e Uefa perdono ricorso al Tribunale europeo di primo grado

Calcio/ Corte Ue: No a esclusiva a pay-Tv per europei e mondiali

Bruxelles, 17 feb. (askanews) - La Fifa e la Uefa hanno perso il ricorso che avevano presentato presso il Tribunale di primo grado dell'Ue per annullare la decisione della Commissione europea di vietare la concessione in esclusiva alle 'pay-Tv' dei diritti di trasmissione di tutte le partite di calcio della fase finale dei campionati europei e mondiali. Con una sentenza emessa oggi a Lussemburgo, il Tribunale di primo grado ha respinto il ricorso e confermato la decisione dell'Esecutivo comunitario, che aveva considerato compatibili con il Trattato Ue le decisioni prese dal Belgio e dalla Gran Bretagna di garantire l'accesso libero del pubblico alla trasmissione di tutte le partite della fase finale della Coppa del mondo e, nel caso britannico, anche degli Europei. Secondo l'Uefa e la Fifa, il divieto di esclusiva per le pay-Tv sarebbe stato giustificabile solo per gli incontri 'prime' della Coppa del mondo (semifinali, finale e partite delle squadra nazionali del paese interessato) e per gli incontri 'gala' dell'Euro (partita d'apertura e finale). Il Tribunale Ue ha concluso che queste competizioni sono, nella loro integralità, di particolare rilevanza per la società, e che il divieto dell'esclusiva per le pay-Tv, che costituisce una restrizione alla libertà di prestazione dei servizi e di stabilimento, è giustificato dal diritto all'informazione e dalla necessità di assicurare un ampio accesso del pubblico alle trasmissioni televisive di questi eventi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech