lunedì 05 dicembre | 16:26
pubblicato il 19/gen/2011 18:45

Calcio/ Bombe carta, tirapugni e spranghe: denunciati 4 laziali

Controlli della questura in vista del derby Roma-Lazio

Calcio/ Bombe carta, tirapugni e spranghe: denunciati 4 laziali

Roma, 19 gen. (askanews) - Controlli serrati della questura nel mondo degli ultrà in vista del derby Roma-Lazio, in programma stasera all'Olimpico: perquisiti 11 laziali, sequestrati bombe carta, fumogeni, tirapugni e spranghe, 4 denunciati, di cui 3 sottoposti a daspo per la durata di 5 anni. Avviso orale per altri 12 ultras bianco-celesti. E' questo il bilancio delle perquisizioni effettuate stamattina da personale della digos e della squadra mobile della questura di Roma nei confronti di 11 tifosi della Lazio. I controlli sono stati effettuati su delega dell'autorità giudiziaria, nell'ambito delle indagini avviate dopo gli episodi di violenza verificatisi la sera dell'8 gennaio scorso, in occasione delle celebrazioni per l'anniversario della Fondazione della Lazio, quando un gruppo di supporters bianco-celesti aveva attaccato alcuni contingenti delle forze dell'ordine. "Si conferma - sottolinea la questura - la linea della fermezza nei confronti di chi si renda responsabile di episodi di illegalità, anche in occasione delle manifestazioni sportive".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari