martedì 21 febbraio | 22:39
pubblicato il 08/mar/2012 17:54

Calabria, tanti giovani a funerali fidanzati uccisi a Brescia

L'assassino è l'ex marito della mamma della ragazza

Calabria, tanti giovani a funerali fidanzati uccisi a Brescia

Salice Calabro, (askanews) - Hanno chiesto silenzio e nessuna spettacolarizzazione del dolore durante il funerale a Salice Calabro i familiari di Chiara e Domenico, i due fidanzati uccisi nella strage di Brescia domenica 4 marzo. Sono moltissimi i giovani che hanno voluto partecipare alle esequie delle due vittime 19enni uccise a Brescia a colpi di arma da fuoco dall'ex marito della madre di Chiara. L'uomo prima ha sparato contro la donna e il suo nuovo compagno in strada, poi è salito nell'appartamento dove dormivano i ragazzi che, residenti a Reggio Calabria, erano lì solamente in visita. Una tragica fatalità, come ha evidenziato durante l'omelia monsignor Antonino Denisi, prozio di Chiara, che ha sottolineato "l'assurdità del momento".

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia