martedì 28 febbraio | 11:27
pubblicato il 17/feb/2012 09:29

Calabria, Scopelliti indagato per sanità: "Chiarirò presto"

Lo stesso presidente della Regione comunica avviso di garanzia

Calabria, Scopelliti indagato per sanità: "Chiarirò presto"

Catanzaro, (askanews) - Avviso di garanzia per il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, riguardo al suo ruolo di Commissario ad acta per l'attuazione del piano di rientro della sanità. Con lui indagate altre 4 persone. La Procura della Repubblica di Catanzaro gli contesta di aver preso alcuni provvedimenti senza il parere preventivo del "tavolo Massicci", piattaforma in cui governo e regioni collaborano per il rientro debito sanitario. Fra gli accordi contestati la stipula del "Patto di Legislatura" tra la Regione e l'Aiop e il rinnovo del protocollo d'intesa tra Regione Calabria e Università Magna Graecia. Atti che, ha precisato la Regione, non hanno prodotto effetti in quanto sospesi e poi revocati dallo stesso Commissario. A dare notizia dell'avviso di garanzia è stato lo stesso Scopelliti che ha dichiarato "Chiarirò presto che si tratta di atti di indirizzo politico che non hanno prodotto alcun effetto né danno economico per la Regione Calabria, né vantaggio ad alcuno".

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech