venerdì 09 dicembre | 18:30
pubblicato il 28/mar/2014 10:25

Calabria: Scopelliti condannato a 6 anni. Rischia sospensione

Calabria: Scopelliti condannato a 6 anni. Rischia sospensione

(ASCA) - Catanzaro, 28 mar 2014 - Il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, e' stato condannato dal tribunale di Reggio Calabria a sei anni di reclusione e all' interdizione perpetua dai pubblici uffici, per reati che vanno dal falso in atto pubblico all'abuso. La sentenza, pronunciata ieri sera, fa riferimento al periodo in cui Scopelliti, esponente del Ncd, era il sindaco di Reggio Calabria, ed e' legata alle indagini sul pesante buco nei conti dell'amministrazione municipale.

L'inchiesta registro' nel 2010 anche il suicidio di Orsola Fallara, che era la dirigente del servizio finanziario del Comune. Ora l'amministrazione regionale e' a rischio, considerato che gli effetti della legge Severino si abbatterano anche sul presidente calabrese che rischia una sospensione di 18 mesi.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina