giovedì 19 gennaio | 18:39
pubblicato il 08/nov/2011 19:58

Calabria, le mani della cosca Crucitti su imprese e politica

Carabinieri di Reggio Calabria arrestano 8 persone

Calabria, le mani della cosca Crucitti su imprese e politica

La cosca Crucitti si è infiltrata nel settore dell'edilizia e dell'alimentare e poi, con la leva del potere economico, ha provato a condizionare la politica di Reggio Calabria. E' quanto emerso da un'indagine dei carabinieri del comando provinciale di Reggio che ha portato all'arresto di 8 persone, accusate di essere vicine alla cosca Crucitti e responsabili a vario titolo dei reati di associazione di tipo mafioso, intestazione fittizia di beni, bancarotta fraudolenta. Secondo quanto si legge nell'ordinanza, durante le amministrative del 2007 il boss Santo Crucitti si sarebbe impegnato per dirottare le preferenze elettorali a favore dell'attuale assessore ai lavori pubblici Pasquale Morisani, comunque non iscritto nel registro degli indagati, ai tempi candidato al consiglio comunale in una lista civica in appoggio all'attuale presidente della Regione Giuseppe Scopelliti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale