domenica 04 dicembre | 21:55
pubblicato il 04/nov/2011 17:29

Calabria, il futuro dell'ortofrutta è l'integrazione

A Cosenza si discute di un settore trainante per la Regione

Calabria, il futuro dell'ortofrutta è l'integrazione

Il Sud dell'Italia è un'eccellenza nell'agroalimentare. Ma le risorse naturali vanno difese e valorizzate. In una regione come la Calabria l'ortofrutticolo è uno dei settori trainanti dell'economia e a Cosenza per due giorni esperti del settore hanno discusso su come tutelarlo. Una strada da seguire è l'integrazione di filiera tra le fasi produttiva, logistica e commerciale e per garantire un aumento del reddito alle aziende. Lorenzo Andreotti è un giornalista che lavora nel settore.Fra clima instabile e l'influenza psicologica del batterio killer, l'annata non è stata facile, anche per la concorrenza di Paesi come Spagna e Francia.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari