sabato 10 dicembre | 21:48
pubblicato il 17/set/2011 17:13

Calabria, cleaning party per dire basta ai "graffiti selvaggi"

Volontari contro i writers abusivi: arte sì, ma nelle regole

Calabria, cleaning party per dire basta ai "graffiti selvaggi"

Un gruppo di volontari dell'Associazione Nuova Hera di Crotone è sceso in piazza per ripulire le mura cittadine dai graffiti e sensibilizzare i giovani contro la moda del "graffito selvaggio"L'iniziativa, denominata "cleaning party" ha previsto la bonifica di alcune mura del centro che sono state ripulite dai graffiti e, in alcuni casi, ridipinti con i colori originari. Musica e Dj set hanno accompagnato il lavoro dei volontari che hanno anche distribuito materiale informativo sulle sanzioni in cui incorrono i "writers" abusivi.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina