venerdì 09 dicembre | 05:49
pubblicato il 12/lug/2011 17:02

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Scoperta truffa decennale: vendevano abbonamenti a riviste

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Milano, 12 lug. (askanews) - Si spacciavano per sindacalisti della polizia per vendere per via telefonica abbonamenti a riviste delle forze dell'ordine. La banda è stata sgominata dalla Digos di Siena dopo una truffa decennale che ha portato nelle casse dei malavitosi migliaia di euro. L'operazione della polizia era stata avviata circa due mesi fa in seguito ad un blitz nei locali di un call center appena inaugurato a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. Il bilancio è di un uomo arrestato, sorpreso in flagranza, e di cinque denunciati. Come si vede nelle immagini, nel call center calabrese sono state trovate agende di un sindacato di polizia, riviste delle forze dell'ordine, adesivi, notebook, libri e telefoni cellulari utilizzati per effettuare il telemarketing.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni