venerdì 24 febbraio | 16:02
pubblicato il 12/lug/2011 17:02

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Scoperta truffa decennale: vendevano abbonamenti a riviste

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Milano, 12 lug. (askanews) - Si spacciavano per sindacalisti della polizia per vendere per via telefonica abbonamenti a riviste delle forze dell'ordine. La banda è stata sgominata dalla Digos di Siena dopo una truffa decennale che ha portato nelle casse dei malavitosi migliaia di euro. L'operazione della polizia era stata avviata circa due mesi fa in seguito ad un blitz nei locali di un call center appena inaugurato a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. Il bilancio è di un uomo arrestato, sorpreso in flagranza, e di cinque denunciati. Come si vede nelle immagini, nel call center calabrese sono state trovate agende di un sindacato di polizia, riviste delle forze dell'ordine, adesivi, notebook, libri e telefoni cellulari utilizzati per effettuare il telemarketing.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech