lunedì 23 gennaio | 13:49
pubblicato il 12/lug/2011 17:02

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Scoperta truffa decennale: vendevano abbonamenti a riviste

Calabria, blitz contro falsi sindacalisti della polizia

Milano, 12 lug. (askanews) - Si spacciavano per sindacalisti della polizia per vendere per via telefonica abbonamenti a riviste delle forze dell'ordine. La banda è stata sgominata dalla Digos di Siena dopo una truffa decennale che ha portato nelle casse dei malavitosi migliaia di euro. L'operazione della polizia era stata avviata circa due mesi fa in seguito ad un blitz nei locali di un call center appena inaugurato a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. Il bilancio è di un uomo arrestato, sorpreso in flagranza, e di cinque denunciati. Come si vede nelle immagini, nel call center calabrese sono state trovate agende di un sindacato di polizia, riviste delle forze dell'ordine, adesivi, notebook, libri e telefoni cellulari utilizzati per effettuare il telemarketing.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4