sabato 10 dicembre | 11:48
pubblicato il 11/gen/2013 17:45

Calabria, 28 immigrati nascosti in un mercantile scoperti da Gdf

Fra loro anche 10 minorenni, stanno tutti bene

Calabria, 28 immigrati nascosti in un mercantile scoperti da Gdf

Milano, (askanews) - Rimasugli di cibo, qualche barattolo, una pentola. Sono alcune delle provviste che hanno mantenuto in vita i 28 immigrati clandestini nascosti nel gavone di prua di una nave mercantile, nel tentativo di farli entrare illegalmente in Italia. Invece il nascondiglio è stato scoperto dalle Fiamme Gialle del Gruppo Aeronavale di Messina e del Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia che hanno abbordato e ispezionato la nave commerciale, proveniente dal Mediterraneo orientale, perché considerata sospetta. Già in passato infatti la "Fedel moon" era stata coinvolta in casi di immigrazione clandestina.La nave, sequestrata al largo delle coste calabresi di Capo Spartivento, in provincia di Reggio Calabria, è stata condotta nel porto della città reggina. Tutti gli immigrati, fra cui ci sono anche 10 minorenni stanno bene e sono stati accompagnati nei centri di accoglienza.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina