lunedì 16 gennaio | 11:59
pubblicato il 11/gen/2013 17:45

Calabria, 28 immigrati nascosti in un mercantile scoperti da Gdf

Fra loro anche 10 minorenni, stanno tutti bene

Calabria, 28 immigrati nascosti in un mercantile scoperti da Gdf

Milano, (askanews) - Rimasugli di cibo, qualche barattolo, una pentola. Sono alcune delle provviste che hanno mantenuto in vita i 28 immigrati clandestini nascosti nel gavone di prua di una nave mercantile, nel tentativo di farli entrare illegalmente in Italia. Invece il nascondiglio è stato scoperto dalle Fiamme Gialle del Gruppo Aeronavale di Messina e del Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia che hanno abbordato e ispezionato la nave commerciale, proveniente dal Mediterraneo orientale, perché considerata sospetta. Già in passato infatti la "Fedel moon" era stata coinvolta in casi di immigrazione clandestina.La nave, sequestrata al largo delle coste calabresi di Capo Spartivento, in provincia di Reggio Calabria, è stata condotta nel porto della città reggina. Tutti gli immigrati, fra cui ci sono anche 10 minorenni stanno bene e sono stati accompagnati nei centri di accoglienza.

Gli articoli più letti
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Violenza donne
Caserta, ex guardia giurata uccide la moglie poi si suicida
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Lifestyle
Superenalotto, sabato jackpot a 74,7 milioni di euro
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
Metro C, online il nuovo portale sull'opera con diretta sui lavori