venerdì 09 dicembre | 22:32
pubblicato il 05/giu/2013 09:19

Cagliari: Nas sequestrano olte 30mila prodotti irregolari cinesi

Cagliari: Nas sequestrano olte 30mila prodotti irregolari cinesi

(ASCA) - Cagliari, 5 giu - I carabinieri dei Nas di Cagliari hanno sottoposto a sequestro amministrativo circa 30mila prodotti elettrici irregolari (dal valore intorno ai 160mila euro), di provenienza asiatica e destinati alla vendita ad esercizi commerciali della regione gestiti da cittadini cinesi.

La merce - spiega una nota - e' stata individuata in un deposito all'ingrosso, gestito da un 49enne cittadino cinese, dove venivano stoccati prodotti non regolari e potenzialmente pericolosi per la salute degli utilizzatori.

Nel corso dell'ispezione, effettuata unitamente a militari del Comando provinciale carabinieri di Cagliari, e' stata accertata la giacenza nel magazzino di un ingente quantitativo di giocattoli ed articoli vari privi di marcatura Ce e delle indicazioni - in lingua italiana - relative alle precauzioni d'uso ed all'importatore.

com-stt/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina