venerdì 20 gennaio | 01:12
pubblicato il 02/lug/2011 13:08

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

72 ore a 80 metri di profondità, al buio e con la gamba rotta

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

In queste immagini i momenti del salvataggio di una 38enne caduta in una grotta durante un'escursione solitaria nell'entroterra di Finale Ligure e recuperata dai soccorritori dopo tre giorni. La donna era solita allontanarsi per più giorni da sola per gite naturalistiche e quindi i parenti non si sono preoccupati da subito. Poi, vista la prolungata assenza, la sorella si è messa a cercarla ed è riuscita ad individuare la macchina e a risalire alla grotta in cui era caduta. La donna ha resistito per tre giorni ad 80 metri di profondità nel buio più completo con una gamba fratturata, le contusioni provocate dalla caduta e senza mangiare né bere. Ora è ricoverata all'ospedale di Santa Corona di Pietra Ligure.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale