domenica 04 dicembre | 03:34
pubblicato il 02/lug/2011 13:08

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

72 ore a 80 metri di profondità, al buio e con la gamba rotta

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

In queste immagini i momenti del salvataggio di una 38enne caduta in una grotta durante un'escursione solitaria nell'entroterra di Finale Ligure e recuperata dai soccorritori dopo tre giorni. La donna era solita allontanarsi per più giorni da sola per gite naturalistiche e quindi i parenti non si sono preoccupati da subito. Poi, vista la prolungata assenza, la sorella si è messa a cercarla ed è riuscita ad individuare la macchina e a risalire alla grotta in cui era caduta. La donna ha resistito per tre giorni ad 80 metri di profondità nel buio più completo con una gamba fratturata, le contusioni provocate dalla caduta e senza mangiare né bere. Ora è ricoverata all'ospedale di Santa Corona di Pietra Ligure.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari