martedì 28 febbraio | 09:08
pubblicato il 02/lug/2011 13:08

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

72 ore a 80 metri di profondità, al buio e con la gamba rotta

Cade in una grotta a Finale Ligure, salvata dopo tre giorni

In queste immagini i momenti del salvataggio di una 38enne caduta in una grotta durante un'escursione solitaria nell'entroterra di Finale Ligure e recuperata dai soccorritori dopo tre giorni. La donna era solita allontanarsi per più giorni da sola per gite naturalistiche e quindi i parenti non si sono preoccupati da subito. Poi, vista la prolungata assenza, la sorella si è messa a cercarla ed è riuscita ad individuare la macchina e a risalire alla grotta in cui era caduta. La donna ha resistito per tre giorni ad 80 metri di profondità nel buio più completo con una gamba fratturata, le contusioni provocate dalla caduta e senza mangiare né bere. Ora è ricoverata all'ospedale di Santa Corona di Pietra Ligure.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech