venerdì 09 dicembre | 17:22
pubblicato il 23/ott/2014 09:51

Cadavere trovato nell'astigiano, il Dna è compatibile con Ceste

La donna era scomparsa da casa lo scorso gennaio

Cadavere trovato nell'astigiano, il Dna è compatibile con Ceste

Torino, 23 ott. (askanews) - Il Dna di Elena Ceste, la donna di Costigliole d'Asti scomparsa da casa lo scorso 24 gennaio, è compatibile con quello del cadavere trovato cinque giorni fa in un canale di scolo in località Chiappa a Isola d'Asti. Lo si apprende dai carabinieri di Asti.

"Al termine di specifiche analisi condotte da un istituto specializzato di Torino delegato al riguardo dall'autorità giudiziaria inquirente - si legge in una nota dei militari - è stato riscontrato che il Dna della signora Elena Ceste, scomparsa il 24 gennaio 2014 dalla propria abitazione di Costigliole d'Asti, è compatibile con quello del cadavere ritrovato il 18 ottobre scorso ad Isola d'Asti in località Chiappa".

I familiari della donna sono stati informati. Le indagini continuano nel più stretto riserbo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina