domenica 19 febbraio | 13:53
pubblicato il 04/mag/2013 15:47

C'è chi legge e chi balla, scoperti dalla Gdf due falsi ciechi

Percepite indennità per 100mila euro. Denunciato un medico

C'è chi legge e chi balla, scoperti dalla Gdf due falsi ciechi

Roma, (askanews) - Ciechi per finta e solo per prendere la pensione. Due falsi non vedenti a Roma e Pisa sono stati scoperti dalla guardia di finanza. Secondo quanto ricostruito dai militari hanno percepito illecitamente indennità per oltre 100mila euro.Gli investigatori in seguito ad alcuni accertamenti hanno denunciato un medico. La cinquantacinquenne di Pisa è stata filmata dai finanzieri mentre legge riviste, va a prendere il caffè al bar, vende capi di abbigliamento e balla pur risultando cieca totale e essendo, per questo motivo, stata assunta come centralinista in virtù dei benefici di legge previsti per tale grave disabilità. Ad Anzio un uomo di 70 anni ha percepito, per 5 anni, oltre alla pensione di cecità, anche l indennità di accompagnamento prevista per i casi particolarmente gravi della patologia che necessitano, pertanto, di assistenza continuativa. Le somme "illecitamente percepite" dai due "falsi ciechi" saranno recuperate anche attraverso il sequestro di beni di proprietà.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia