domenica 19 febbraio | 18:23
pubblicato il 12/mag/2011 20:38

Bus fuoristrada, uno a Messina l'altro a Cassino: decine i feriti

Tre persone ferite in modo grave

Bus fuoristrada, uno a Messina l'altro a Cassino: decine i feriti

Roma, 12 mag. (askanews) - Due autobus, uno nel messinese, l'altro sulla A1 vicino a Cassino, sono rimasti coinvolti oggi in due distinti incidenti stradali: decine di persone contuse o ferite tra i passeggeri, di cui tre gravi, il bilancio complessivo. Sono almeno 15 i feriti trasportati all'ospedale, di cui tre codice rosso, tra le 49 persone a bordo dell'autobus che si è ribaltato sulla A1, secondo un bilancio della polizia stradale di Cassino che è intervenuta. I tre feriti più gravi, tra cui un autista, sono stati trasportati, due con le ambulanze e uno con l'elisoccorso, e ricoverati all'ospedale di Cassino, ma non sembra versino in pericolo di vita. Sul posto sono in corso i sopralluoghi degli agenti della stradale di Cassino per accertare le cause e la dinamica dell'incidente. L'autobus a due piani delle autolinee Liscio è uscito fuoristrada e si è ribaltato intorno alle 17 mentre percorreva la A1 tra Cassino e San Vittore in direzione sud, al chilometro 677. Carico di studenti pendolari ma anche turisti, il mezzo era partito da Roma diretto a Potenza. A bordo 47 passeggeri e due autisti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale e il 118, oltre a personale di Autostrade. Sul luogo dell'incidente - spiega Autostrade per l'Italia - il traffico circola sulle 3 corsie disponibili e si registrano 5 Km di coda, in diminuzione, verso Napoli. Poco dopo nel messinese, un altro incidente ha coinvolto un autobus di linea dell'Atm che è precipitato in una scarpata a Faro Superiore: circa una decina i feriti tra i 16 passeggeri, tutti feriti lievi, tranne una persona che ha subito una frattura del braccio, è il bilancio dei carabinieri che sono intervenuti. L'incidente è avvenuto alle 18, lungo la provinciale 45, all'altezza del km 0+500, vicino ai campi di calcetto. L'autobus dell'Atm, Azienda trasporti Messina, della linea 74, partito da Messina era diretto a Faro Superiore, quando - spiegano i carabinieri di Messina - per cause in corso di accertamento ma "verosimilmente per evitare l'impatto con una vettura proveniente dalla direzione opposta", è uscito fuoristrada. Il mezzo si è poi fermato in un giardino privato, con la parte anteriore puntata verso il terreno. Nell'autobus erano 16 le persone a bordo oltre al conducente, il quale ha dato l'allarme alla centrale operativa dei carabinieri. I militari di Faro Superiore, insieme ai vigili del fuoco, hanno estratto i passeggeri dal mezzo. I feriti, trasportati all'Ospedale "Papardo", sarebbero una decina, tutti con escoriazioni varie, tranne uno che avrebbe riportato una frattura ad un braccio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia