lunedì 05 dicembre | 05:29
pubblicato il 04/apr/2013 10:40

Bufera sull'Idi di Roma, arrestato padre Franco Decaminada

Ex consigliere delegato a domiciliari per appropriazione indebita

Bufera sull'Idi di Roma, arrestato padre Franco Decaminada

Roma, (askanews) - Bufera sull'Idi. Tre persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza per il dissesto finanziario dell'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma: i provvedimenti emessi dal Gip riguardano Domenico Temperini, portato in carcere, padre Franco Decaminada, ex consigliere delegato dell'Idi, e Antonio Nicolella, questi ultimi due agli arresti domiciliari. I reati contestati vanno dall'appropriazione indebita aggravata, per un valore di 14 milioni di euro, alla bancarotta patrimoniale fraudolenta, dall'emissione ed utilizzo di fatture false all'occultamento delle scritture contabili. Altre 10 persone sono state denunciate, inoltre, a vario titolo. E' stato anche sequestratato un lussuoso casale in Maremma, del valore di oltre 1 milione di euro, acquistato, in massima parte, con denaro provento di reato e diventato il rifugio d'oro del sacerdote-manager, ora ai domiciliari.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari