sabato 03 dicembre | 03:44
pubblicato il 19/set/2011 13:27

Bufera su NapoliServizi per stipendi d'oro, cda sarà azzerato

Dirigenti aumentarono paga in piena emergenza rifiuti

Bufera su NapoliServizi per stipendi d'oro, cda sarà azzerato

Si è abbattuto un polverone che potrebbe avere presto conseguenze drastiche sul cda di NapoliServizi. La giunta De Magistris ha fatto sapere che sarà azzerato il consiglio di amministrazione della società, controllata dal Comune di Napoli, che ha il compito di occuparsi del verde e del decoro urbano.A scatenare la bufera le rivelazioni di stampa sull'aumento indiscriminato degli stipendi: i dirigenti, nel pieno dell'emergenza rifiuti - parliamo del gennaio 2011 - incrementarono il loro superminimo di 1,7 milioni di euro in totale, quindi non in forma di gratifica una tantum, ma con un vero e proprio aumento dello stipendio base, pari a circa 5mila euro al mese in più a persona, per sempre. L'azienda ha ribattuto di non essersi mai occupata di emergenza rifiuti e che quindi è scorretto accostarla al problema della spazzatura a Napoli, ma non sono arrivate sostanziali smentite sulle cifre degli aumenti.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari