domenica 26 febbraio | 00:05
pubblicato il 22/giu/2012 09:56

Bruno Pellizzari rientrato in Italia: è stata dura ma sto bene

Il velista ha trascorso 2 anni nelle mani dei pirati somali

Bruno Pellizzari rientrato in Italia: è stata dura ma sto bene

Roma (askanews) - Stanco, dimagrito e provato ma finalmente in Italia: dopo 2 anni di prigionia Bruno Pellizari, il velista italiano rapito in Somalia, ha potuto riabbracciare la madre all'aeroporto romano di Ciampino, dopo essere sbarcato dall'aereo di Stato che lo ha riportato in patria in seguito alla liberazione da parte dei suoi aguzzini, avvenuta giovedì 21 giugno. Lo skipper fu rapito da pirati somali il 26 ottobre 2010, insieme con la sua compagna di nazionalità Sudafricana, Deborah Calitz, mentre a bordo dello yacht "Sy Choizil" incrociava le acque al largo della Tanzania. Pellizzari, ex tecnico di ascensori con doppia cittadinanza, italiana e sudafricana, aveva scelto di mollare tutto per dedicarsi al sogno della sua vita: una lunga traversata in mare. Al momento dell'arrembaggio dei pirati a bordo c'era anche lo skipper britannico Peter Eldridge che riuscì a fuggire e dare l'allarme. Della coppia italo-sudafricana per molto tempo non si sono avute notizie fino all'ottobre 2011 quando a Pellizzari fu concesso di telefonare a casa. I pirati per la sua liberazione chiedevano 10 milioni di dollari ma il ministro degli Esteri, Giulio Terzi ha confermato che non è stato pagato alcun riscatto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech