martedì 24 gennaio | 08:54
pubblicato il 09/lug/2011 18:18

Brunetta si sposa, Tremonti e Berlusconi probabili assenti

I precari preparano 'assedio', ci saranno anche poliziotti Coisp

Brunetta si sposa, Tremonti e Berlusconi probabili assenti

Roma, 9 lug. (askanews) - Convola a nozze con la fidanzata Titti Giovannoni, e la festa - blindata - sulla costiera amalfitana per il ministro Renato Brunetta è a rischio contestazioni. Ma anche a rischio grandi assenze: domani a Ravello non è previsto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, volato in Sardegna dove passerà il weekend. Dovrebbe mancare anche il collega Giulio Tremonti, protagonista del video in cui a microfoni aperti apostrofava Brunetta di "cretino" appena tre giorni fa: il titolare dell'Economia sarebbe a Pavia per il fine settimana. L'incidente con Tremonti era stato definito "chiuso" dal ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, che due giorni fa chiosava "ha chiesto scusa a Brunetta. Era un commento sottovoce come se ne fanno tanti. Andremo tutti al suo matrimonio". Proprio tutti no. Ma fra i presenti - non invitati - dovrebbero esserci anche i precari: su Facebook è circolato l'invito a organizzare la protesta contro il responsabile della Funzione pubblica. "Assediamo con i nostri corpi e la nostra voce le loro feste, diventiamo il loro incubo", è l'invito lanciato da un gruppo di cinque sigle, tra cui gli 'Indignati Costa D'Amalfi', il Comitato insegnanti e Ata precari Salerno e associazioni disabili, che si autodefiniscono "l'Italia peggiore" citando con sarcasmo le parole rivolte da Brunetta a un gruppo di precari qualche settimana fa. Fuori dal ricevimento di Ravello, poi, ci saranno anche delle sagome di poliziotti pugnalati alle spalle, già apparse lo scorso anno sul red carpet del Festival del cinema di Venezia e diventate un'icona della protesta del comparto sicurezza contro il Governo: contestazione a cura del sindacato indipendente di polizia-Coisp, che invita il ministro a "accettare di buon grado il nostro regalo di nozze e guardandolo a ricordarsi che con gli esclusivi e costosissimi regali che lei ha inserito nella sua lista nozze potrebbe pagare un terzo degli straordinari anche di quei colleghi che oggi e domani saranno impegnati a difendere la sua preziosissima privacy". La cerimonia si terrà nel tardo pomeriggio a Villa Rufolo, officiata dall'ex sindaco Secondo Amalfitano, oggi presidente di FormezItalia; testimone di Brunetta sarà il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi. Quanto al ricevimento, lo stesso ministro aveva detto in maggio: "Titti e io abbiamo le idee chiare. Il nostro sarà un pranzo di nozze molto semplice: un buffet dove si prende, si assaggia e ci si siede dove si vuole". E a quanto disse allora, la torta nuziale sarà opera "del mio amico Salvatore De Riso, uno dei migliori pasticceri d'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4