mercoledì 07 dicembre | 19:48
pubblicato il 09/lug/2011 18:18

Brunetta si sposa, Tremonti e Berlusconi probabili assenti

I precari preparano 'assedio', ci saranno anche poliziotti Coisp

Brunetta si sposa, Tremonti e Berlusconi probabili assenti

Roma, 9 lug. (askanews) - Convola a nozze con la fidanzata Titti Giovannoni, e la festa - blindata - sulla costiera amalfitana per il ministro Renato Brunetta è a rischio contestazioni. Ma anche a rischio grandi assenze: domani a Ravello non è previsto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, volato in Sardegna dove passerà il weekend. Dovrebbe mancare anche il collega Giulio Tremonti, protagonista del video in cui a microfoni aperti apostrofava Brunetta di "cretino" appena tre giorni fa: il titolare dell'Economia sarebbe a Pavia per il fine settimana. L'incidente con Tremonti era stato definito "chiuso" dal ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, che due giorni fa chiosava "ha chiesto scusa a Brunetta. Era un commento sottovoce come se ne fanno tanti. Andremo tutti al suo matrimonio". Proprio tutti no. Ma fra i presenti - non invitati - dovrebbero esserci anche i precari: su Facebook è circolato l'invito a organizzare la protesta contro il responsabile della Funzione pubblica. "Assediamo con i nostri corpi e la nostra voce le loro feste, diventiamo il loro incubo", è l'invito lanciato da un gruppo di cinque sigle, tra cui gli 'Indignati Costa D'Amalfi', il Comitato insegnanti e Ata precari Salerno e associazioni disabili, che si autodefiniscono "l'Italia peggiore" citando con sarcasmo le parole rivolte da Brunetta a un gruppo di precari qualche settimana fa. Fuori dal ricevimento di Ravello, poi, ci saranno anche delle sagome di poliziotti pugnalati alle spalle, già apparse lo scorso anno sul red carpet del Festival del cinema di Venezia e diventate un'icona della protesta del comparto sicurezza contro il Governo: contestazione a cura del sindacato indipendente di polizia-Coisp, che invita il ministro a "accettare di buon grado il nostro regalo di nozze e guardandolo a ricordarsi che con gli esclusivi e costosissimi regali che lei ha inserito nella sua lista nozze potrebbe pagare un terzo degli straordinari anche di quei colleghi che oggi e domani saranno impegnati a difendere la sua preziosissima privacy". La cerimonia si terrà nel tardo pomeriggio a Villa Rufolo, officiata dall'ex sindaco Secondo Amalfitano, oggi presidente di FormezItalia; testimone di Brunetta sarà il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi. Quanto al ricevimento, lo stesso ministro aveva detto in maggio: "Titti e io abbiamo le idee chiare. Il nostro sarà un pranzo di nozze molto semplice: un buffet dove si prende, si assaggia e ci si siede dove si vuole". E a quanto disse allora, la torta nuziale sarà opera "del mio amico Salvatore De Riso, uno dei migliori pasticceri d'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni