giovedì 23 febbraio | 05:59
pubblicato il 13/nov/2013 12:00

Broker suicida a Roma, sequestrati beni e proprietà per 50 mln

Indagine coordinata dal procuratore aggiunto Nello Rossi

Broker suicida a Roma, sequestrati beni e proprietà per 50 mln

Roma, 13 nov. (askanews) - L'ultimo giallo finanziario che preoccupa i salotti della Roma bene è cominciato sul marciapiede di una strada silenziosa in Prati. La data d'inizio è il 7 settembre 2012. Il fatto è il suicidio del broker di 54 anni, Giovanni Paganini Marana, che si tolse la vita gettandosi nel vuoto dalla finestra del suo studio. Oggi il gip Maurizio Caivano, su richiesta del pm Luca Tescaroli e del procuratore aggiunto Nello Rossi, ha disposto il sequestro di beni per 50 milioni di euro che viene eseguito in diverse città italiane. Gli accertamenti, partiti da una istigazione al suicidio, si sono pian piano sviluppati ed hanno portato ad individuare le responsabilità di 7 persone, indagate a diverso titolo, per appropriazione indebita e diversi reati finanziari. Molti clienti di Paganini si erano rivolti all'autorità giudiziaria per denunciare che somme di grosso importo affidate al dottor Paganini Marana per essere investite non erano mai tornate indietro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech