venerdì 09 dicembre | 18:20
pubblicato il 13/nov/2013 12:00

Broker suicida a Roma, sequestrati beni e proprietà per 50 mln

Indagine coordinata dal procuratore aggiunto Nello Rossi

Broker suicida a Roma, sequestrati beni e proprietà per 50 mln

Roma, 13 nov. (askanews) - L'ultimo giallo finanziario che preoccupa i salotti della Roma bene è cominciato sul marciapiede di una strada silenziosa in Prati. La data d'inizio è il 7 settembre 2012. Il fatto è il suicidio del broker di 54 anni, Giovanni Paganini Marana, che si tolse la vita gettandosi nel vuoto dalla finestra del suo studio. Oggi il gip Maurizio Caivano, su richiesta del pm Luca Tescaroli e del procuratore aggiunto Nello Rossi, ha disposto il sequestro di beni per 50 milioni di euro che viene eseguito in diverse città italiane. Gli accertamenti, partiti da una istigazione al suicidio, si sono pian piano sviluppati ed hanno portato ad individuare le responsabilità di 7 persone, indagate a diverso titolo, per appropriazione indebita e diversi reati finanziari. Molti clienti di Paganini si erano rivolti all'autorità giudiziaria per denunciare che somme di grosso importo affidate al dottor Paganini Marana per essere investite non erano mai tornate indietro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina