domenica 19 febbraio | 13:22
pubblicato il 21/mag/2012 13:31

Brindisi/ Veronica vigile e respiro spontaneo,prognosi riservata

Oggi fatte consulenze specialistiche chirughi toracici e plastici

Brindisi/ Veronica vigile e respiro spontaneo,prognosi riservata

Roma, 21 mag. (askanews) - E' "vigile e collaborante" Veronica Capodieci, la 16enne rimasta gravemente ferita sabato scorso nell'attentato all'istituto Morvillo Falcone di Brindisi e ricoverata all'ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo una importante operazione al Perrino di Brindisi. Il bollettino medico spiega che la ragazza, ricoverata in rianimazione, "è in respiro spontaneo e continua la ventilazione non invasiva" e che la prognosi "resta riservata". I parametri emodinamici "sono stabili e gli scambi gassosi buoni". Oggi sono state effettuate le consulenze specialistiche da parte dei chirurghi toracici, plastici ed ortopedici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia