lunedì 16 gennaio | 14:08
pubblicato il 21/mag/2012 13:31

Brindisi/ Veronica vigile e respiro spontaneo,prognosi riservata

Oggi fatte consulenze specialistiche chirughi toracici e plastici

Brindisi/ Veronica vigile e respiro spontaneo,prognosi riservata

Roma, 21 mag. (askanews) - E' "vigile e collaborante" Veronica Capodieci, la 16enne rimasta gravemente ferita sabato scorso nell'attentato all'istituto Morvillo Falcone di Brindisi e ricoverata all'ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo una importante operazione al Perrino di Brindisi. Il bollettino medico spiega che la ragazza, ricoverata in rianimazione, "è in respiro spontaneo e continua la ventilazione non invasiva" e che la prognosi "resta riservata". I parametri emodinamici "sono stabili e gli scambi gassosi buoni". Oggi sono state effettuate le consulenze specialistiche da parte dei chirurghi toracici, plastici ed ortopedici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%