lunedì 20 febbraio | 17:22
pubblicato il 19/mag/2012 09:33

Brindisi/ Esplodono ordigni davanti scuola, Morta una studentessa

Un'altra versa in gravi condizioni

Brindisi/ Esplodono ordigni davanti scuola, Morta una studentessa

Roma, 19 mag. (askanews) - Stamattina vicino all'istituto professionale di Brindisi, Morvillo Falcone, sono esplosi due ordigni, sette-otto i ragazzi feriti. Sono stati tutti portati all'ospedale Perrino. Una ragazza è morta, ha detto a Sky Tg24, Fabiano Amati, assessore alla Protezione civile della regione Puglia. Un'altra ragazza verserebbe in gravi condizioni. Secondo le prime ricostruzioni della polizia intervenuta sul posto, ad esplodere sarebbero stati due ordigni artigianali, probabilmente composti assemblando bombole di gas, piazzati vicino a un cartellone pubblicitario, davanti alla scuola. Oggi a Brindisi è prevista la tappa della carovana della legalità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia