lunedì 23 gennaio | 20:00
pubblicato il 06/giu/2012 20:22

Brindisi/ Davanti gli inquirenti un 68enne di Copertino

Proprietario di una pompa di benzina

Brindisi/ Davanti gli inquirenti un 68enne di Copertino

Bari, 6 giu. (askanews) - Sessantotto anni, di Copertino in provincia di Lecce e proprietario di un impianto di distribuzione di benzina: è l'identikit che trapela sull'uomo che in queste ore viene interrogato dagli inquirenti come sospetto per l'attentato davanti la scuola Morvillo Falcone. Dal punto di vista ufficiale il procuratore capo della Dda di Lecce, Cataldo Motta, che coordina le indagini, ha precisato che "al momento non ci sono novità nelle indagini". Stamattina il capo della polizia Antonio Manganelli aveva scartato le ipotesi mafia o anarchici della Fai: "Abbiamo sentito di tutto, la mafia cerca consensi e non è certo oggi nella condizione di porsi come aggressore dello stato o come antistato. Faccio fatica poi a immaginare un attentato vigliacco fatto dalla Fai (Federazione anarchica informale, ndr) davanti a una scuola", ha detto Manganelli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4