domenica 11 dicembre | 07:31
pubblicato il 18/giu/2013 18:29

Brindisi: Corte assise, ergastolo per Giovanni Vantaggiato

Brindisi: Corte assise, ergastolo per Giovanni Vantaggiato

(ASCA) - Roma, 18 giu - Ergastolo e nessuno sconto di pena per Giovanni Vantaggiato, ritenuto responsabile dell'attentato contro il liceo ''Morvillo'' di Brindisi che ha provocato la morte della studentessa Melissa Bassi. A riconoscere Vantaggiato colpevole del reato di strage con finalita' terroristica e' stata oggi la Corte d'assise di Brindisi. Vantaggiato si era gia' dichiarato reo confesso della tentata strage fuori dalla scuola femminile di Brindisi il 19 maggio scorso che aveva provocato oltre alla morte della sedicenne, anche il ferimento di altre nove persone fra studenti e passanti.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina